onephoto nasce grazie all'impegno e alla passione di due giovani fotografi, accomunati dalla continua ricerca del miglioramento personale e delle novità più alla moda del momento: lo studio vi seguirà passo dopo passo nella giornata più bella della vostra vita, per soddisfare ogni aspettativa con servizi attenti e personalizzati.
A seguito di una vostra richiesta di preventivo sarete contattati al fine di fissare un appuntamento in Studio, dove potrete conoscere lo Staff di onephoto, valutare le immagini normalmente realizzate e conoscere i prezzi delle varie opzioni offerte.

Servizi offerti

onephoto offre una molteplicità di proposte per le nozze, che spaziano dal classico servizio matrimoniale al reportge fotografico in cui lo staff catturerà le vostre pose naturali con discrezione.

Avrete una copertura completa dell'evento, un album con moltissime foto e, se volete, la possibilità di inserire altre immagini fatte durante il viaggio di nozze.

Potrete inoltre scegliere tra album classico o fotolibro personalizzato: tutti i prodotti di onephoto sono di ottima qualità, grazie all'attenta cura dei particolari dello staff.

Al primo incontro valuteremo le vostre richieste e vi proporremo di scegliere il tipo di reportage che più vi piace,  il prezzo del servizio Fotografico varierà non in base alla quantità di foto (legato al tipo di album scelto) o al tempo necessario per la reallizzazione del servizio Fotografico, ma in base alla realizzazione scelta.

Ti sposi?   Contattaci!    

Utilizziamo l'articolo publicato su Matrimonio.it , che proponiamo di seguito, per farci conoscere rispondendo ad alcune domande, probabilmente quelle che vorresti farci tu...

 

15 domande da fare al fotografo per capire se è quello giusto  

Ricordate il vecchio slogan “una foto non scattata è un ricordo che non c’è”? Nel caso di un matrimonio, vale due volte: ecco perché è importante scegliere il fotografo giusto per catturare ogni attimo speciale di quel giorno, e valorizzarlo al meglio per tutti gli anni a venire. Noi vi diamo una mano consigliandovi quali domande porre nella delicata fase della selezione.

 


1. Qual è il tuo stile fotografico? 
Quello più richiesto è il reportage, meno statico e “posato” del servizio fotografico matrimoniale classico, con scatti non posati che possono essere intervallati da alcune pose artistiche. Ma è il fotografo che deve rispondere al vostro stile, non viceversa

onephoto:  Per natura cerchiamo di trovare una piacevole sintonia con i soggetti dei nostri servizi, è necessaria pertanto una notevole discrezione e delicatezza. Per questo motivo il nostro stile predominante è il reportage. Ovviamente alcuni scatti posati saranno richiesti agli Sposi, sono inevitabili, ma nella maggior parte del servizio fotografico gli Sposi vengono semplicemente guidati verso le situazioni da immortalare piuttosto che "bloccati" in pose.

2. Lavori da solo o con un secondo fotografo? 
La sua presenza può essere utile per documentare il matrimonio in modo ancora più completo e spontaneo, catturando punti di vista diversi nello stesso momento.

onephoto:  In rari casi, e se richiesto dagli Sposi, lavoro da solo. Normalmente lavoro con almeno un collaboratore. La presenza di un secondoo operatore garantisce una maggiore copertura dell'evento, e spesso una lettura "diversa" di ciò che accade.

3. Esegui anche video?
Il fotografo non può fare tutto contemporaneamente, ma potrebbe lavorare in equipe con un operatore esperto.

onephoto:  Se gli Sposi richiedono il servizio Video all'equipe si aggiunge un Video operatore. Riteniamo che non si possa esser bravi a fare qualsiasi cosa, un Video operatore esperto, che seguirà tutto il processo di realizzazione del filmato, fornisce la garanzia di professionalità e di qualità.

4. Quanto tempo rimarrai al matrimonio?
È importante capire se il fotografo sarà presente anche a casa, per ritrarre la preparazione degli sposi. Se avete bisogno che si fermi per più di 12 ore, specificatelo subito.

onephoto:  Il giorno del Matrimonio non poniamo limiti orari alla nostra presenza. La copertura dell'evento è totale, sia in termini di situazioni sia in termini di orario. Questa condizione non comporta nessun costo aggiuntivo. Lascieremo gli Sposi quando lo riterranno opportuno o quando oggettivamente le situazioni fotografabili saranno giunte al termine.

5. Sei disponibile per le trasferte?
In genere, il tariffario proposto dal fotografo prevede una fascia chilometrica di spostamento oltre la quale è previsto un extra per il trasporto e l’eventuale pernottamento.

onephoto:  Per Eventi che si svolgono in Liguria e basso Piemonte non chiediamo nessun supplemento economico. Chiederemmo un rimborso solo se la distanza da Genova richiedesse un pernottamento.  

6. Quando devo prenotare il servizio?
I professionisti chiedono di solito un abbondante preavviso (almeno 8 mesi) soprattutto per i matrimoni di sabato. Ma si può arrivare a liste d’attesa di un anno e oltre: informatevi appena possibile!

onephoto:  Ovviamente il prima possibile. Proprio per le caratteristiche di copertura totale del Matrimonio non prendiamo in carico più di un matrimonio al giorno. 

7. Che tipo di album offri? 
Può essere un fotolibro oppure un album classico, in diversi formati e con diversi tipi di carta, copertine e rilegature: chiedete di consultare il catalogo online o di persona.

onephoto:  Proponiamo dall'album Classico a diverse tipologie di Fotolibri. Chiediamo un incontro con i futuri Sposi proprio per far conoscere le realizzazioni che proponiamo. La scelta dell'album può esser fatta dagli Sposi anche dopo la realizzazione della provinatura, l'incontro in studio è solo conoscitivo.

8. L'album è compreso nel prezzo?
Altra informazione importante: si tratta di una voce di costo da non sottovalutare.

onephoto:  Proponiamo anche il solo servizio, per la verità scelto rarissimamente e solo da Sposi con la volontà di realizzare per conto proprio l'album di Nozze. Normalmente il nostro servizio comprende l'album e Il prezzo lo determina proprio l'album con la sua tipologia, dimensioni e finiture.

9. Quante foto conterrà l'album?
È sempre meglio conoscere il numero di fotografie che verranno inserite nell'album e se saranno in multiformato (più moderno) o in un'unica dimensione.

onephoto:  La quantità di immagini che troveranno posto nell'album di Nozze dipende dalla tipologia di album scelto dagli Sposi. Dalle 100 circa dell'album Classico (stampate e applicate) alle 250 del Fotolibro "Regular".

10. Chi sceglierà le foto da inserire nell'album?
Di solito si parte da una selezione proposta dal fotografo, o direttamente da una impaginazione digitale: è importante avere la possibilità di modificare qualche immagine, visionando tutti i provini in anteprima.

onephoto: La provinatura, che è una selezione abbondante degli scatti rispetto alla capienza massima dell'album di Nozze, viene pubblicata sul nostro sito e l'accesso alle immagini è riservato agli Sposi (e/o a chi desiderano gli Sposi), le immagini che andranno a comporre l'album di Nozze possono esser scelte da noi o dagli Sposi, in ogni caso le pagine dell'album vengono fatte vedere agli Sposi per un ultimo controllo prima della stampa.
In linea di massima facciamo scegliere il più possibile agli Sposi, non per disinteresse ma piuttosto per far sentire "proprio" anche lo strumento che farà rivivere il giorno delle Nozze nel tempo.

11. Quanto tempo occorre per ricevere il lavoro?
Per avere l’album finito ci vogliono di solito almeno 2-3 mesi, ma possono essere anche di più.

onephoto:  Dopo circa 20/30 giorni dal Matrimonio si potrà visionare la provinatura on-line. Da questa data si deve considerare il tempo che necessita agli Sposi per la scelta delle immagini che andranno a comporre l'album, non poniamo alcun vincolo di tempo lasciando gli Sposi liberi e sereni per quanto tempo ritengono necessario. Una volta ricevuto l'elenco delle immagini sono necessari una decina di giorni per imbastire l'impaginazione che sarà poi rivista con gli Sposi. Una volta vista, corretta e approvata l'impaginazione sono necessari altri 20/30 giorni per avere l'album. 

12. Si possono avere degli album in versione ridotta per i genitori? 
Ecco un’altra domanda da non dimenticare per fare a mamma e papà un regalo gradito.

onephoto:  Assolutamente si. Proponiamo Parent's Book dalle diverse tipologie, dimensioni e finiture. 

13. Si possono avere tutte le foto in alta risoluzione su supporto digitale? 
Molti fotografi lo fanno, ma non tutti: alcuni consegnano solo la versione in bassa risoluzione, quindi per avere delle ristampe è indispensabile rivolgersi a loro.

onephoto:  Proponiamo il DVD con tutti i file della provinatura ad alta risoluzione, è una voce di spesa extra.

14. Si possono fare ritoccare le foto?
Non tutti i fotografi eseguono lavori di ritocco e postproduzione, sia per motivi di tempo che per etica lavorativa. Se avete questa esigenza, chiedetelo subito.

onephoto:  Scattiamo in RAW (negativo digitale)  quindi tutte le immagini devono necessariamente essere "sviluppate". Senza esagerare e senza stravolgere nulla, le immagini vengono ottimizzate. Ritocchi estetici base vengono fatti di default, richieste particolari devono essere valutate di volta in volta.

15. Si può avere un preventivo scritto con il dettaglio delle voci di costo?
Se la risposta è no, meglio lasciare perdere!

onephoto: L'incontro in studio ruota intorno al listino, che viene poi lasciato agli Sposi. L'incontro è conoscitivo, gli Sposi decideranno al momento opportuno quanto spendere e per che cosa. Non ci piace "far brutte sorprese" ogni spesa deve essere chiara e trasparente e sopratutto concordata tra tutti, un cliente contento e soddisfatto è un cliente che ci farà della buona pubblicità.

Ti sposi?   Contattaci!    

 

 

Condividi questo articolo sul tuo social preferito

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google PlusSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn